News - Tekno Service Italia

Servizi per l'ambiente
Vai ai contenuti

IMPERIA PULIZIA DELLE SPIAGGE LIBERE 18 MAGGIO 2019

Tekno Service Italia
Pubblicato da in Comune di Imperia · 6 Maggio 2019
Tags: IMPERIAPULIZIADELLESPIAGGELIBERE18MAGGIO2019

PULIZIA DELLE SPIAGGE LIBERE 2019
Il progetto m’IMporta nasce nel 2013, ispirato alla formula proposta dall’ONG internazionale Surfriders Foundation, organizzazione celebre su scala mondiale per l’impegno ambientale con uno speciale focus sulla pulizia delle spiagge libere e sulla sensibilizzazione riguardo il riciclo dei materiali differenziabili, in particolar modo della plastica. Grazie a campagne di denuncia ed informazione internazionali, e ad una petizione con migliaia di aderenti, Surfriders Foundation ha ottenuto da parte della Comunità Europea l’eliminazione degli imballaggi di plastica in tutti gli esercizi commerciali.
Siete tutti invitati il 18 maggio 2019: Pulizia delle spiagge libere della Provincia di Imperia: Il Comitato m’IMporta vuole replicare anche per il 2019 il successo di una pulizia estesa su più Comuni, coinvolgendo finalmente tutti  i Comuni della Provincia di Imperia (Cervo / San Bartolomeo al Mare / Diano Marina / Imperia / San Lorenzo al Mare / Costarainera / Cipressa / Santo Stefano al Mare / Riva Ligure / Taggia / Sanremo / Ospedaletti / Bordighera / Vallecrosia / Camporosso / Ventimiglia): un’unica giornata di Pulizia e Sensibilizzazione che parte da Cervo sino a Ventimiglia, coinvolgendo amministrazioni, associazioni, scuole e cittadini. Obiettivo della pulizia spiagge: oltre al gesto di pulizia del territorio, che prevede un coinvolgimento della popolazione verso un bene comune importantissimo, la pulizia spiagge ha l'obiettivo di sviluppare nei partecipanti un'attenzione verso la gravità della situazione rifiuti costieri e marini: raccogliendo, durante la pulizia, ogni tipo di rifiuto che ha spesso tempi di biodegradazione lunghissimi (migliaia di anni), il partecipante si rende conto di quanto un cambiamento di comportamento sia urgente e necessario.



Torna ai contenuti