Comune di Polignano a Mare (BA) - Tekno Service Italia

Vai ai contenuti

Comune di Polignano a Mare (BA)

Comuni > Puglia
Ritiro Ingombranti e RAEE
Dal Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17.30 Sabato dalle 8.00 alle 12.00 Polignano a Mare (BA)
AGGIORNAMENTO CONCORSO "IL MONDO CHE VORREI..................DA CASA MIA "
DEDICATO ALLE SCUOLE PRIMARIE
A seguito di un confronto con l'Amministrazione Comunale del comune di Polignano a Mare, e nel voler concretizzare un suo specifico desiderio di rilanciare l'economia del paese, traumatizzata dagli eventi legati alla propagazione del virus Covid-19 e dal suo conseguente lockdown, e considerata la più recente riapertura delle attività commerciali, la TeknoService S.r.l. , ditta appaltatrice per i servizi di raccolta differenziata all'interno del comune, ha deciso di riconvertire il premio relativo il concorso indetto nelle scuole primarie "Il mondo che vorrei...da casa mia".
Nella prima stesura del regolamento, il premio era consistente in un buono del valore di 50 euro spendibile su piattaforma Amazon. Il motivo di tale scelta era subordinato alle disposizioni governative che non avevano ancora predisposto la riapertura delle attività commerciali, ed al fine di tutelare la sicurezza dei piccoli utenti, pareva essere la soluzione più congeniale per ottemperare a questo impegno. Oggi per fortuna ci stiamo affacciando ad una nuova rinascita, e confidando nella ripresa di una vita pregna di quella libertà che ci è stata per giusta causa sottratta, si è pensato di rimodulare il concorso, ponendo un accento particolare agli esercizi commerciali locali.
L’importo pari a 50 euro, destinato al vincitore del concorso, sarà incrementato al fine di premiare i primi tre classificati ideatori dei migliori disegni selezionati per originalità e creatività. I proprietari di tali opere riceveranno una somma pari a 100, 60 e 30 euro rispettivamente distribuiti tra il primo, secondo e terzo classificato. Tali buoni saranno spendibili c/o uno degli esercizi presenti sul comune di Polignano a Mare, lasciando all'utente la libertà di scegliere l'attività che più preferisce.
Inoltre, di tutti i disegni inviati, sarà realizzato un video che circolerà sui nostri canali social, al fine di ringraziare tutti i bimbi della loro partecipazione al concorso, e per donare uno spunto di riflessione a tutti i “grandi”, al fine di conoscere cosa i nostri figli vogliano che si faccia per rendere questo mondo migliore.  


Campagna di sensibilizzazione Tetra Pak







Stato: Italia
Regione: Puglia
Provincia: Bari
Sindaco:  Domenico Vitto (centrosinistra) dal 07/05/2012
Coordinate:  41°00′00″N 17°13′00″
Altitudine: 24 m s.l.m.
Superficie: 62,50 km²
Abitanti: 17 797  (31-12-2010)
Densità:  284,75 ab./km²
Frazioni: Casello Cavuzzi, Chiesa Nuova, San Vito , San Giovanni e parte di Triggianello
Comuni confinanti: Castellana Grotte, Conversano, Mola di Bari, Monopoli
Cod. postale: 70044
Prefisso: 080
Codice ISTAT: 072035
Cod. catastale:  G787
Targa: BA
Cl. sismica: zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti: polignanesi
Patrono:  San Vito Martire.
Patrona Secondaria: Santa Lucia
Giorno festivo: 15 giugno
Polignano a Mare è un comune italiano di 17.797 abitanti della provincia di Bari, in Puglia. Il nucleo più antico della cittadina sorge su uno sperone roccioso a strapiombo sul mare Adriatico a 33 chilometri a sud del capoluogo. L'economia del paese è essenzialmente basata sul turismo, l'agricoltura e la pesca. Di notevole interesse naturalistico sono le sue grotte marine e storicamente importanti sono il centro storico e i resti della dominazione romana. Tra questi ultimi il ponte della via Traiana, tuttora percorribile, che attraversa Lama Monachile. Dal 2008, Polignano a Mare ha sempre ricevuto la Bandiera Blu, riconoscimento conferito dalla Foundation for Environmental Education alle località costiere europee che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione e al servizio offerto in relazione a parametri quali la pulizia delle spiagge e gli approdi turistici.
Torna ai contenuti