Vai ai contenuti
Co.Va.R 14
Comuni > Piemonte > Covar14
Co.Va.R. 14 è il Consorzio obbligatorio di bacino, previsto dalla legge regionale 24/2002 e costituito ai sensi del decreto legislativo 267/2000, che esercita le funzioni di governo e coordinamento dell’organizzazione dei servizi di Bacino per assicurare la gestione unitaria dei rifiuti urbani nella fase di raccolta, avvio a recupero e smaltimento.

Fanno parte del Co.Va.R. 14 i Comuni di: Beinasco, Bruino, Candiolo, Carignano, Castagnole Piemonte, La Loggia, Lombriasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Osasio, Pancalieri, Piobesi Torinese, Piossasco, Rivalta Torinese, Trofarello, Villastellone, Vinovo e Virle Piemonte.

Il Consorzio svolge le seguenti attività:   
  • appalta i servizi di raccolta rifiuti e di spazzamento stradale e ne controlla la regolare esecuzione da parte delle ditte appaltatrici;
  • controlla i flussi di rifiuti raccolti monitorandone i quantitativi e la tipologia fino al trasporto negli impianti di recupero o di smaltimento;
  • sottoscrive, su delega dei Comuni, le convenzioni con i consorzi  di filiera del Conai per la riscossione dei contributi sui rifiuti recuperabili raccolti;
  • progetta e affida la gestione dei centri di raccolta comunali;
  • cura le attività di educazione ambientale e di informazione alla cittadinanza;
  • controlla le operazioni di post conduzione delle discariche affidate in gestione e, su richiesta dei Comuni, predispone la realizzazione degli interventi di bonifica dei siti inquinati;
  • gestisce la tariffa di igiene ambientale e le segnalazioni fatte dai cittadini al Numero Verde attraverso la società Pegaso 03.



CARTA DEI SERVIZI
Comune di Co.Va.R 14
“♻️ TAGGATURA E CENSIMENTO DEI CONTENITORI STRADALI

Nuove iniziative prendono avvio sui Comuni del territorio Covar14!

Si parte nel Comune di Carignano, dove a ciascun contenitore stradale è stato abbinato un nuovo dispositivo Transponder (taggatura) che permetterà di verificare e tracciare gli svuotamenti dei cestini stradali.
Il progetto si estenderà a tutti i comuni del Covar e consentirà di dare maggiore risposta ai cittadini che sempre di più tengono al decoro dello loro città, ma anche alle amministrazioni comunali che potranno offrire servizi che tendono alla massima efficienza e ad un controllo puntuale che viene svolto sul loro territorio.

Per il consorzio questo progetto rappresenta un importante passo avanti a cui auspichiamo nell’autunno possano aggiungersi anche l’aggiudicazione dei fondi del PNNR che abbiamo richiesto con la presentazione di progetti ambiziosi sempre rivolti al miglioramento del servizio e al raggiungimento sempre maggiore di un elevata raccolta differenziata.

Per maggiori informazioni visita la pagina web www.covar14.it/tarip o contattaci al numero ‪011.96.98.800”
 
 
Grazie,
 
Torna ai contenuti